Ispirò Caprotti nel disegno Esselunga: oggi Wegmans la più apprezzata in USA

30 anni fa, nel 1987, Caprotti e un gruppo di dirigenti Esselunga si recarono negli Stati Uniti per assistere alla convention del Food Marketing Institute. In quell’occasione ebbero modo di osservare attentamente una catena che attirò l’interesse di Bernardo Caprotti. Era Wegmans, una catena presente in pochi stati americani dalla quale Esselunga prese numerosi spunti. Tutt’oggi…

Heineken investe in USA sulla birra in Slim Can

Heineken pianifica di raddoppiare negli USA gli investimenti sul segmento crescente della birra in lattima Slim. Per intenderci come quelle della Coca Cola, che qualche anno fa è passata dalla tradizionale forma cicciotta, detta regular, a quella slim, senza dubbio più elegante e affascinante. Nelle birre viceversa si è rimasti sulla classica forma, almeno qui…

Aldi e Lidl alla conquista degli Usa

Lidl ha da poco annunciato il suo progetto di aprire negli Stati Uniti 100 punti vendita nel 2015. La forte dipendenza dal mercato europeo, ormai maturo e incapace di dare alti ritmi di crescita preoccupa infatti il management di Lidl spingendolo a guardare oltreoceano. I risultati lusinghieri di Aldi, già presente negli Usa con circa…