Ispirò Caprotti nel disegno Esselunga: oggi Wegmans la più apprezzata in USA

30 anni fa, nel 1987, Caprotti e un gruppo di dirigenti Esselunga si recarono negli Stati Uniti per assistere alla convention del Food Marketing Institute. In quell’occasione ebbero modo di osservare attentamente una catena che attirò l’interesse di Bernardo Caprotti. Era Wegmans, una catena presente in pochi stati americani dalla quale Esselunga prese numerosi spunti. Tutt’oggi…

I 10 player Retail che hanno dominato la scena nel 2015

Il 2015 è stato un anno in cui, nel mondo Retail, abbiamo assistito ad una mutazione dell’offerta caratterizzata da alcune conferme, rapide crescite o innovazioni radicali. Molti player, si tratti di catene di negozi fisici o di ecommerce, hanno sviluppato il proprio business model nella giusta direzione, andando ad acquisire un vantaggio competitivo rispetto agli altri. Sono di…

Prospettive Retail: 5 trend da intercettare nel 2016

“Aspettare in in fila al supermercato non è uno degli eventi emozionanti della vita. Lo sguardo corre alle riviste e alle confezioni di lame da barba in fronte cassa, la compagnia non è generalmente loquace e una legge naturale impone che il cassiere scelto sia sempre quello più lento di tutti.” Parole ancora attuali ma scritte nel 1980 da Peter…

Amazon VS Walmart : che la guerra abbia inizio

Fino a qualche anno fa sarebbe sembrata una sfida assolutamente improbabile.  Walmart era  la prima società americana in termini di vendite e margine a valore e pesava il 3% del pil statunitense. In un business peraltro alquanto stabile, lasciando ipotizzare una leadership indiscussa per tanti anni ancora. Oggi Amazon ha un peso ancora nettamente inferiore…

Shopper seriali : la morte dell’acquisto d’impulso

Come la tecnologia stia cambiando il nostro modo di acquistare e scegliere è evidente a tutti, in primis consentendoci di accedere a canali di acquisto online molto lontani dalle nostre abitudini fino a 5 anni fa, ma anche e soprattutto per via di una costante influenza nel nostro comportamento durante lo shopping fisico. Il normale…

Clienti e Spesa Sotto Casa: ci eravamo tanto amati

In Italia un supermercato su cinque è ancora un piccolo negozio al di sotto dei 600 metri quadri, gestito direttamente dal proprietario che la mattina alza la saracinesca e la sera fa la conta del cash. E sono anni ormai che queste strutture conoscono una crisi che ne decreta inesorabilmente la chiusura a centinaia ogni anno. Questo non significa…

Amazon all’attacco della GDO italiana

Amazon ha deciso di entrare nel mercato alimentare Italiano puntando su articoli Grocery a lunga conservazione. Questo fa di Amazon a tutti gli effetti un player della distribuzione italiana, anche se non è possibile ordinarvi prodotti freschi come carne, pesce, ortofrutta, gastronomia e surgelati. Una componente merceologica che nel mercato italiano della grande distribuzione vale…